LG: via alla produzione di massa dei display OLED curvi

gflex1_verge_super_wideIn questi ultimi giorni l’LG Flex, il primo smartphone del produttore coreano dotato di un display curvo, sta tenendo banco sul Web, merito di alcune apparizioni che ne hanno svelato l’aspetto.

In attesa di scoprire in quali mercati il terminale sarà lanciato (probabilmente all’inizio LG punterà su quello di casa), dall’Asia arrivano nuove interessanti informazioni sullo stato dei progetti del produttore.

Pare, infatti, che LG abbia ufficialmente dato il via alla produzione di massa dello schermo OLED curvo da 6 pollici, ossia proprio quello di cui è dotato Flex: si tratta, pertanto, del preludio all’esordio sul mercato del terminale.

Ricordiamo che il Flex non è l’unico smartphone dotato di tale tecnologia: anche Samsung ne ha presentato uno (il Galaxy Round), caratterizzato da una curvatura in orizzontale (in verticale, invece, quella scelta da LG).

Se siete incuriositi da questa nuova frontiera dell’industria dei display mobile, non vi resta che puntare le antenne sulla Corea del Sud, l’unico mercato sul quale per il momento si gioca la sfida tra LG e Samsung ed i loro primi due modelli.

Via

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...