Google Now dopo l’aggiornamento può sostenere brevi conversazioni

L’applicazione Google Search ha ricevuto nelle ultime ore l’aggiornamento 3.1.8 che ha introdotto numerose novità, molte delle quali relative a Google Now, l’assistente vocale di Google. Oltre le novità riportate da Google ci sono però altre novità che sono state scovate dal solito Ron Amadeo. Google Now, dopo l’ultimo aggiornamento, è infatti in grado di sostenere una conversazione vocale con l’utente, come Siri di Apple per esempio, ma prima che vi facciate prendere da un facile entusiasmo sappiate che funziona per adesso solamente in lingua Inglese (US).Google Now Italia

Provando con la lingua italiana, Google Now non sosterrà una conversazione vocale con noi come quella che vedrete nel video a fine articolo, tuttavia adesso è comunque in grado di sostenere una conversazione anche in italiano, anche se solamente tramite delle domande scritte e non vocali, come potete vedere nello screenshot qui sotto.

Screenshot_2013-11-14-09-58-45

Google Now d’ora in poi ci porrà quindi delle domande ma solamente nel caso in cui il nostro comando sia ambiguo, come nel caso qui sopra in cui sono presenti due Riccardo a cui inviare l’email. Ovviamente questo non accadrà solamente con i comandi relativi all’email e solamente con ambiguità relative al nome, ma anche in altri casi.

Via

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...